“Creare profili falsi o doppi profili su facebook è reato?”

 

“Aprire un profilo falso su Facebook non è reato a meno che si assumano i connotati di una persona realmente esistente, rubandoglieli. In altre parole non è illegale dotarsi di un nickname, di un nome di fantasia, e utilizzarlo come proprio profilo personale per comunicare con le persone che, in tal modo, sono perfettamente consapevoli di avere davanti “una maschera”. Si pensi al profilo di una persona che utilizzi un nome e un’immagine di un personaggio di fantasia. Ciò che è vietato è rubare l’identità a una persona realmente esistente come nel caso in cui una persona simuli di essere un’altra prendendo a prestito le sue generalità e qualche foto scaricata dal suo profilo: scatta allora il reato di «furto d’identità. Ma non è l’unica ipotesi in cui il profilo falso su Facebook è reato. Un’altra potrebbe essere quella di chi utilizza il fake per adescare una minorenne nel qual caso scatta anche una apposita aggravante”

*(fonte laleggepertutti.it)

Informazioni su Cyberbullismo

Il Centro Nazionale di Documentazione e Ricerca Educativa sul Cyberbullismo (CE.N.D.R.E.CY) ha compiti di ricerca, monitoraggio, documentazione, sperimentazione e formazione in campo psicoeducativo riguardo ai temi del bullismo online, della violazione della privacy e della tutela dei dati personali, stimolando lo scambio e la collaborazione tra studiosi ed enti che condividono la mission.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.