Il MIUR ha pubblicato un Avviso per individuare associazioni, enti e operatori che collaborino con il tavolo interministeriale previsto dalla legge per il contrasto al cyberbullismo (art. 3 L. 71/2017). Candidature entro il 31 maggio.

L’articolo 3 del DPCM del 20 ottobre 2017 prevede che in attuazione di quanto previsto dall’art. 3 della Legge 71/2017 possano partecipare ai lavori anche associazioni con comprovata esperienza nella promozione dei diritti dei minori e degli adolescenti e nelle tematiche di genere, operatori che forniscono servizi di social networking e altri operatori della rete internet, nonché una rappresentanza delle associazioni attive nel contrasto del bullismo e del cyberbullismo da nominarsi con successivo provvedimento integrativo;

La manifestazione d’interesse è volta all’individuazione delle seguenti categorie di soggetti, come previsto dall’articolo 3 della Legge 29 maggio 2017 n. 71,:

  • Categoria 1: associazioni con comprovata esperienza nella promozione dei diritti dei minori e degli adolescenti e nelle tematiche di genere.
  • Categoria 2: operatori che forniscono servizi di social networking e altri operatori della rete internet.
  • Categoria 3: rappresentanza delle associazioni attive nel contrasto del bullismo e del cyberbullismo.

 I soggetti proponenti devono possedere i seguenti requisiti:

  • le Associazioni devono dimostrare un interesse dichiarato e un settore specifico per le tematiche dell’istruzione e dell’educazione, rilevabile chiaramente dallo Statuto;
  • le Associazioni devono dimostrare di occuparsi, da almeno 5 anni, in modo specifico delle tematiche legate alla prevenzione e contrasto del cyberbullismo, così come definito nella Legge 71/2017 e che le stesse tematiche siano riportate inequivocabilmente nello statuto costitutivo dell’Associazione;
  • le Associazioni devono dimostrare di operare da almeno 5 anni in azioni di promozione dei diritti dei minori e degli adolescenti anche con riferimento alle tematiche di genere;
  • gli Operatori devo essere aziende operanti nel settore TLC delle IT e del digitale con un interesse dichiarato nel tema delle prevenzione e contrasto del cyberbullismo rilevabile dalle iniziative e collaborazione attuate anche con altre Istituzioni;

La partecipazione al tavolo è da ritenersi a titolo non oneroso per il MIUR.

I soggetti interessati a partecipare devono inviare la richiesta di partecipazione entro 31 maggio 2018 inviando il modello di autocertificazione dei requisiti allegato al presente “avviso” all’indirizzo dgsip@postacert.istruzione.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.