Piattaforma ELISA / E-Learning degli Insegnanti sulle Strategie Antibullismo

(fonte piattaformaelisa.it)

Il Progetto ELISA (formazione in E-Learning degli Insegnanti sulle Strategie Antibullismo) nasce grazie a una collaborazione tra il MIUR – Direzione generale per lo studente e il Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia dell’Università di Firenze.

A seguito dell’entrata in vigore della Legge 71/2017 e dell’emanazione delle Linee di orientamento per la prevenzione e il contrasto del cyberbullismo (nota MIUR prot. n. 5515 del 27-10-2017) il MIUR si è impegnato nell’attuazione di un piano nazionale di formazione dei docenti referenti per il contrasto del bullismo e del cyberbullismo.

ELISA doterà le scuole di strumenti per intervenire efficacemente sul tema del cyberbullismo e del bullismo. Per rispondere a tale obiettivo, sono state predisposte due azioni specifiche:

E-Learning

Formazione sulle strategie anti- bullismo attraverso corsi e-learning rivolti ai docenti referenti per il contrasto del bullismo e del cyberbullismo individuati da ciascuna scuola. Per maggiori informazioni, visita la sezione “E-learning”.

Monitoraggio

Predisposizione di un sistema di monitoraggio online del bullismo e del cyberbullismo fruibile da tutte le scuole sul territorio italiano. Per maggiori informazioni, visita la sezione “Monitoraggio”

Molti di noi attendono ad oggi questo ulteriore strumento di “cittadinanza” della rete, contributo ulteriore per una scuola “gentile” ed inclusiva.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.